Avvio del PRIMO HACKATHON DELL’IIS “MARTINO FILETICO” di Ferentino

In coerenza con l’ambito “Competenze e Contenuti” del Piano Nazionale per la Scuola Digitale (PNSD) del Ministero dell’Istruzione, l’IIS “MARTINO FILETICO”, Scuola Polo di una Rete nazionale per la diffusione delle metodologie innovative, dà l’avvio al Progetto “Hack & Mab, stimolo del pensiero creativo per la diffusione di metodologie didattiche-innovative basate sui modelli formativi del Challenge Based Learning e Outdoor Learning.

Attraverso un piano straordinario di formazione dedicato agli studenti delle scuole secondarie superiori di secondo grado aderenti al progetto, la Rete punta ad abilitare e sostenere la diffusione di nuove modalità di apprendimento che puntano ad integrare gli obiettivi formativi dei programmi didattico-curriculari con quelli perseguibili grazie a modelli formativi complementari, come il Challenge Based Learning e l’Outdoor Learning. 

 Il progetto coinvolge 15 istituti superiori impegnati in una sperimentazione attiva per rinnovare la didattica; 60 studenti provenienti da delegazioni scolastiche di Lombardia, Piemonte, Sardegna, Sicilia, Toscana, Calabria, Abruzzo, Campania, Lazio, Molise seguiranno attività didattiche laboratoriali organizzate secondo un nuovo format che verrà svolto in modalità interamente digitale; il titolo del progetto è “TRERUS”, l’antico nome del fiume Sacco. 

Gli studenti vivranno una duplice esperienza di co-progettazione, seguendo due modelli/percorsi di apprendimento complementari: 

Outdoor Learning (OL) e Challenge Based Learning (CBL) attraverso il format dell’HACKATHON 

Nel periodo marzo-aprile 2021, i due modelli/percorsi daranno vita a 4 incontri formativi per gli studenti suddivisi in squadre.

Oggi 5 marzo, kick-off e primo incontro in videoconferenza dalla piattaforma zoom.

Nell’ultimo incontro in programma il 17 aprile una Commissione di esperti proclamerà una squadra vincitrice del percorso formativo-laboratoriale.

ALBUM FOTOGRAFICO KICK-OFF