Aspettando la Giornata Mondiale della Lingua e della Cultura Ellenica

Anche quest’anno il Martino Filetico sarà tra i licei protagonisti della Giornata Mondiale della Lingua e della Cultura Ellenica, che è arrivata alla sua quarta edizione.  Il nostro istituto ha partecipato a tutte le edizioni  precedenti , svoltesi a Roma, con grande soddisfazioni;  quest’anno la manifestazione sarà online, ma si prevede altrettanto ricca di eventi : alle performance degli studenti dei licei di tutta Italia si alterneranno interventi  di esperti  di grande prestigio intorno al tema “ Le idee che i Greci ci hanno lasciato” .

La manifestazione si articolerà in tre giornate , lunedì 8 , martedì  9 e mercoledì 10 febbraio: nel corso della prima  giornata  saranno  premiati i vincitori del concorso “Ve lo racconto io il mito” . Possiamo  già  anticipare con soddisfazione  che  i racconti di alcuni alunni  della classe 1A  sono stati segnalati tra i migliori e saranno pubblicati  nel volume “Ve lo racconto io, il mito  2021”; ma per altre sorprese dovremo aspettare il prossimo 8 febbraio.  

Nel corso della stessa mattina verrà trasmesso il video realizzato dagli studenti della classe 3A,  che indagano intorno  ai concetti di hybris e metriotes , individuando nel  motivo   della “dismisura/tracotanza” e  della  “misura/ moderazione ”  un’eredità che l’uomo greco, insieme a moltissime altre,  ha lasciato alla cultura occidentale.

Ma nel corso delle tre giornate  numerosissimi altri  saranno i contributi   di esperti e studenti per quella che si preannuncia come un’occasione di formazione culturale e umana,  a cui  tutte le classi del liceo classico si  preparano  a partecipare con entusiasmo.

LOCANDINA